Sensore di movimento per l’illuminazione

L'illuminazione in alcune stanze o sulla strada per l'intero periodo buio è irragionevole. Alla luce bruciata solo quando necessario, viene inserito un sensore del traffico nel circuito di alimentazione del corpo illuminante. Nello stato "normale", interrompe il circuito di alimentazione. Quando un oggetto in movimento appare nella sua area di azione, i contatti si chiudono, la luce si accende. Dopo che l'oggetto scompare dall'area di copertura, la luce si spegne. Questo algoritmo funziona bene nell'illuminazione stradale, nell'illuminazione di stanze secondarie, corridoi, cantine, ingressi e scale. In generale, in quei luoghi in cui le persone appaiono solo periodicamente. Quindi per economia e convenienza è meglio mettere un sensore di movimento per accendere la luce. 

Tipi e varietà

I sensori di movimento per l'accensione della luce possono essere di diversi tipi, progettati per diverse condizioni operative. Per prima cosa devi cercare dove può essere installato il dispositivo.

Il sensore di movimento per accendere la luce è necessario non solo per strada

Il sensore di movimento per accendere la luce è necessario non solo per strada

I sensori del traffico stradale hanno un alto grado di protezione dell'armadio. Per il normale funzionamento all'aria aperta, vengono presi sensori con un IP di almeno 55, ma migliori - superiori. Per l'installazione in casa è possibile utilizzare IP 22 e successivi.

Tipo di cibo

Successivamente, è necessario considerare da quale sorgente viene alimentato il sensore di luce. Ci sono le seguenti opzioni: