Che tipo di carta da parati sono, dove sono usati al meglio

Incollare le pareti con la carta da parati è il modo più ovvio e diffuso di rifinire. Ma questo materiale di finitura ha caratteristiche e prezzi diversi. Quali sono i tipi di carta da parati, cosa sono diversi, dove è il migliore da usare - ne parleremo più avanti.

Un'ampia varietà ti consente di scegliere le finiture per qualsiasi stile

Un'ampia varietà ti consente di scegliere le finiture per qualsiasi stile

Classificazione per caratteristiche

Per non commettere errori nella scelta dello sfondo, è necessario avere un'idea di cosa sono in generale. Iniziamo con una classificazione generale basata su varie caratteristiche e proprietà.

La prima cosa che deve essere determinata è quanto la finitura dovrebbe "essere amici" con l'acqua e quanto spesso dovrà essere lavata. Su questa base sono:

  • Ordinario, che rende il lavaggio a secco - un aspirapolvere con una spazzola morbida. Nei luoghi più inquinati, puoi asciugare leggermente con una spugna umida, ma non più ruvida - si strapperanno. Fondamentalmente, questo gruppo comprende carta da parati di carta, così come alcuni tipi di acrilico (che sono più economici).
  • Resistente all'acqua La pulizia è possibile utilizzando uno straccio e una spugna, ma senza molta diligenza. È consentito utilizzare detergenti liquidi allo stato diluito e un numero limitato di volte.

    Rappresentazione grafica della capacità lavabile della carta da parati

    Rappresentazione grafica del grado di capacità lavabile della carta da parati

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    8 + = 14