Piastrelle per il piccolo bagno

Piastrelle per il piccolo bagno

Il materiale di finitura più popolare per il bagno è la piastrella di ceramica, è pratico, senza pretese nella manutenzione e resistente all'umidità. Un'ampia gamma di piastrelle comprende prodotti di varie dimensioni e soluzioni di colore, che consentono di scegliere il materiale più adatto per decorare la stanza, in base alle sue caratteristiche geometriche. Particolare difficoltà nel design sono i bagni piccoli, perché per loro dovresti scegliere più accuratamente una piastrella, sia a colori che in dimensioni, per espandere visivamente lo spazio.

Piastrelle per il piccolo bagno

Piastrelle per il piccolo bagno

Attenzione: il colore

Quando si decorano locali con una piccola area, è necessario provare ad aumentarli visivamente, quindi si consiglia di utilizzare la finitura di toni chiari. Ma va tenuto presente che il rivestimento di pareti e pavimenti esclusivamente con piastrelle di ceramica bianca sarà inappropriato, perché questo causerà associazioni con l'istituzione medica. Inoltre, questa soluzione non darà l'effetto di espandere lo spazio, ma semplicemente migliorerà l'illuminazione del bagno.

Piastrelle per il piccolo bagno

È meglio usare piastrelle bianche con materiali di altri toni:

  • azzurro o blu;
  • verde smorzato o verde chiaro;
  • limone giallo chiaro o pallido;
  • pesca;
  • lavanda;
  • sabbia;
  • terracotta;
  • grigio perla.

Piastrelle per il piccolo bagno

Piastrelle per il piccolo bagno

Piastrelle per il piccolo bagno

Nonostante le piccole dimensioni del bagno, oltre alle piastrelle chiare possono essere usate e scure, se si scelgono le tonalità giuste. Ad esempio, elementi blu scuri ovattati o colori marsala daranno profondità all'interiore e allo stesso tempo non influenzeranno negativamente la geometria della stanza. È importante notare che una placca calcarea scura sarà visibile sulla piastrella scura, quindi richiede una cura più accurata.

Piastrelle per il piccolo bagno

Piastrelle per il piccolo bagno

Per ravvivare l'interno luminoso del bagno si aiutano le macchie luminose, e le piastrelle possono essere non solo monocromatiche, ma con un motivo. È preferibile utilizzare tale materiale di finitura sotto forma di cordolo, diverse fasce verticali o persino evidenziare gli elementi di contrasto in modo caotico.

Piastrelle per il piccolo bagno

Combinazioni di colori

Per creare un interno armonioso di un piccolo bagno, è necessario scegliere la giusta combinazione di colori dei materiali di finitura.

Tutte le sfumature sono divise in 3 categorie:

  • freddo - blu, viola chiaro, oliva;
  • caldo - pesca, sabbia, beige, giallo chiaro;
  • neutro - grigio chiaro, bianco, lilla, rosa.

Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

Non è consigliabile combinare colori caldi e freddi nella stanza, ma possono essere diluiti con colori neutri. Progettando di decorare il bagno con piastrelle di due colori, è importante selezionarli in modo tale da non creare contrasto, ma completarsi a vicenda. Inoltre, la tonalità più chiara dovrebbe essere predominante, quindi dovrebbe essere usata per coprire la maggior parte della stanza.





Piastrelle per il piccolo bagno

Le combinazioni più vantaggiose sono:

  • blu e blu;
  • rosa e delicatamente porpora;
  • bianco e grigio chiaro;
  • beige e avorio.




Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

Per i bagni molto piccoli è necessario selezionare piastrelle in ceramica dello stesso colore, ma in diverse tonalità. I materiali più leggeri sono rivestiti con pareti più piccole e quelli più scuri sono più grandi. Pertanto, è possibile modificare visivamente la geometria della stanza. Per aumentare lo spazio, si consiglia inoltre di utilizzare linee orizzontali disposte con tessere di toni scuri e che i soffitti sembrano più alti - le linee devono essere verticali.





Piastrelle per il piccolo bagno

La piastrella grande nel bagno piccolo è appropriata?

Scegliendo una piastrella per la finitura di un piccolo bagno, si dovrebbe prestare attenzione non solo al suo colore, ma anche alla dimensione. Molti consumatori credono che in questo caso gli elementi di grandi dimensioni saranno fuori luogo, ma, secondo i progettisti, una grande piastrella può essere utilizzata all'interno del bagno.





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

La corretta disposizione delle piastrelle di grandi dimensioni consente di aumentare visivamente la stanza, ma non murarla a tutti i lati. È molto meglio apparire come una striscia verticale di grandi quadrati o rettangoli su un muro più grande, ad esempio al centro. Per quanto riguarda il pavimento, la piastrella grande sarà una soluzione inopportuna, perché dovrà essere tagliato.





Piastrelle per il piccolo bagno

La dimensione ottimale delle piastrelle per la finitura del pavimento e delle pareti del bagno è media, che è 20x20 e 20x30 cm. La scelta delle piastrelle dipenderà dalle caratteristiche geometriche della stanza. Se il bagno è rettangolare, si raccomanda di utilizzare per la finitura delle dimensioni del prodotto 20x30 cm, ed è adatto per quadrato 20x20 cm. Artigiani esperti affermano che le piastrelle ben scelti in dimensioni e forma, consente di ottenere un effetto più pronunciato dello spazio di espansione che nella selezione dei colori di successo.





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

decorazione

In ogni interno dovrebbero essere presenti elementi decorativi che rivitalizzino il design e danno un senso di completezza.

Nel bagno, questa attività può essere eseguita utilizzando i seguenti materiali:

  • piastrelle con una texture in rilievo - può imitare pietra naturale, mattoni, tessuto;
  • mosaico di colori a contrasto, o con dettagli in vetro, metallo e specchio;
  • tessere con un motivo - possono essere utilizzate singolarmente e truccare strisce decorative;
  • prodotti a specchio - dovrebbero essere usati in piccole quantità e in nessun caso coprire l'intera parete;
  • stuccatura delle cuciture - dovrebbe essere non solo pulito, ma anche abbinare il colore della piastrella;
  • fregio decorativo o cordoli sono elementi ampiamente utilizzati che portano un certo gusto per l'interno.




Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

Quando si sceglie un decoro, è necessario tenere conto della gamma cromatica della piastrella in ceramica principale, dovrebbe completare il design e non essere fuori dal concetto generale. Dettagli dall'aspetto lucido e splendente di oro e argento, ma il numero eccessivo di essi può rovinare il quadro generale.





Piastrelle per il piccolo bagno

Suggerimenti per la scelta

Scegliere una buona piastrella di ceramica per rifinire un bagno di piccole dimensioni non è un compito facile, soprattutto se il cliente non si è precedentemente riposto.

Prima di acquistare materiali di finitura, si consiglia di familiarizzare con i consigli di maestri e designer esperti:

1. La maggior parte dei locali dovrebbe essere rivestita con piastrelle chiare per aumentare visivamente lo spazio. Se c'è il desiderio di usare colori scuri, dovrebbero essere usati per rifinire la parte inferiore delle pareti o del pavimento.





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

2. Per un bagno di piccole dimensioni è preferibile scegliere materiali di finitura lucidi, perché hanno un effetto specchio. L'unico inconveniente è che la piastrella scura e lucida mostrerà tracce di acqua, quindi dovrebbe essere spesso cancellata.





Piastrelle per il piccolo bagno

3. Nella progettazione di un bagno con una piccola area non è raccomandato l'uso di più di 3 colori.





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

4. I materiali di finitura di colori brillanti saranno appropriati in una quantità minima, ad esempio come decorazione o per concentrarsi su alcuni elementi dell'interno.





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

5. Le collezioni di piastrelle di design completate faciliteranno enormemente il compito di selezionare materiali per colore e stile.





Piastrelle per il piccolo bagno

6. Quando acquisti materiali di rivestimento, è importante prestare attenzione non solo al suo design, ma anche alle caratteristiche prestazionali. I prodotti devono essere di alta qualità, resistenti ai danni meccanici e alle differenze di temperatura, quindi non è necessario salvarli. Tutte le informazioni necessarie sulle caratteristiche della piastrella sono collocate dal produttore sulla confezione.





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno





Piastrelle per il piccolo bagno

Esempi di soluzioni di successo

Con il giusto approccio, puoi armoniosamente combinare tre tipi di tessere: una di medie dimensioni rettangolare, una grande piazza e un piccolo mosaico.





Piastrelle per il piccolo bagno

Desiderando creare un interno leggero per il bagno, non usare esclusivamente bianco, colore, è meglio integrarlo con toni di grigio chiaro.





Piastrelle per il piccolo bagno

Un piccolo bagno quadrato può essere ampliato visivamente con uno schema verticale di posa di piastrelle rettangolari, sia sulle pareti che sul pavimento.





Piastrelle per il piccolo bagno

L'interno nei toni del blu è perfettamente integrato dalle piastrelle del pavimento, che imitano il marmo.





Piastrelle per il piccolo bagno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

78 − = 69