Come cucinare con la saldatura elettrica

In una casa privata, in campagna, in garage e persino nell'appartamento - ovunque ci sono molte opere che richiedono la saldatura del metallo. Questa necessità è particolarmente acuta nel processo di costruzione. Qui, è particolarmente spesso necessario saldare o tagliare qualcosa. E se riesci ancora a tagliarlo con un bulgaro, puoi collegare in modo affidabile le parti metalliche ad eccezione della saldatura. E se la costruzione viene eseguita con le proprie mani, il lavoro di saldatura può essere fatto da solo. Soprattutto in luoghi in cui la bellezza della cucitura non è richiesta. Su come saldare correttamente la saldatura, lo diremo in questo articolo.

Tende elettriche per saldatura

Connessioni saldate di metallo per oggi - il più affidabile: pezzi o dettagli sono fusi in un unico insieme. Ciò si verifica a seguito di esposizione a temperature elevate. Le più moderne saldatrici per la fusione del metallo utilizzano un arco elettrico. Riscalda il metallo nell'area di esposizione al punto di fusione, e questo si verifica in una piccola area. Poiché si utilizza un arco elettrico, la saldatura viene anche denominata saldatura ad arco.

Questo non è proprio il modo giusto per saldare))

Questo non è esattamente il modo giusto per saldare)) Come minimo, hai bisogno di una maschera

Tipi di saldatura elettrica

Un arco elettrico può essere formato da una corrente costante o alternata. I trasformatori di saldatura stanno saldando con corrente alternata, gli inverter sono permanenti.

Il lavoro con il trasformatore è più complicato: la corrente è variabile, perché l'arco saldato "salta", l'apparato stesso è pesante e voluminoso. Ancora un sacco di rumore fastidioso, che emette sul lavoro e l'arco e il trasformatore stesso. C'è ancora un problema: il trasformatore "siede" con forza la rete. E ci sono picchi di tensione significativi. Questa circostanza non è molto gradita ai vicini, e i vostri elettrodomestici possono soffrire.

Gli inverter funzionano principalmente dalla rete 220 V. Allo stesso tempo hanno dimensioni e peso ridotti (3-4 kg), lavorano in silenzio, quasi non influenzano la tensione. I vicini e non sanno che hai iniziato a usare una saldatrice, a meno che non la vedano. Inoltre, poiché l'arco è causato da una corrente costante, non salta, è più facile da miscelare e controllare. Quindi se decidi di imparare a saldare il metallo, leggi l'inverter di saldatura. Sulla scelta della saldatrice ad inverter leggere qui. 

Tecnologia di saldatura

Per creare un arco elettrico sono necessari due elementi portanti corrente con cariche opposte. Uno è una parte metallica e l'altro è un elettrodo.

Gli elettrodi utilizzati per la saldatura ad arco manuale sono un nucleo metallico coperto con uno speciale composto protettivo. Ci sono anche elettrodi di saldatura non metallici di grafite e carbonio, ma sono usati in lavori speciali e un saldatore alle prime armi è improbabile che sia utile.

Quando si tocca l'elettrodo e il metallo, che hanno una polarità diversa, si genera un arco elettrico. Dopo la sua apparizione, nel punto in cui è diretto, il metallo della parte inizia a sciogliersi. Allo stesso tempo, il metallo dell'asta dell'elettrodo si scioglie, trasportato con un arco elettrico nella zona di fusione: un bagno saldato.

Come formare un bagno saldato. Senza una comprensione di questo processo, non capirai come bollire correttamente il metallo

Come formare un bagno saldato. Senza una comprensione di questo processo, non capirai come preparare correttamente il metallo (per aumentare le dimensioni dell'immagine, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse)

Il processo brucia anche il rivestimento protettivo, parzialmente sciolto, parzialmente evaporando e rilasciando alcuni dei gas caldi. I gas circondano il bagno saldato, proteggendo il metallo dall'interazione con l'ossigeno. La loro composizione dipende dal tipo di rivestimento protettivo. Scorie fuse coprono anche il metallo, contribuendo anche a mantenere la sua temperatura. Per saldare correttamente, è necessario assicurarsi che la scoria copra il bagno saldato.

La giunzione saldata si ottiene quando il bagno si muove. E si muove quando si sposta l'elettrodo. Questo è l'intero segreto della saldatura: è necessario spostare l'elettrodo ad una certa velocità. È inoltre importante, in base al tipo di connessione richiesta, selezionare correttamente l'angolo di inclinazione e i parametri correnti.

Quando il metallo si raffredda, si forma una crosta di scoria - il risultato della combustione di gas protettivi. Protegge inoltre il metallo dal contatto con l'ossigeno contenuto nell'aria. Dopo il raffreddamento, viene martellato. In questo caso, i frammenti caldi volano, quindi la protezione degli occhi è obbligatoria (indossare occhiali speciali).

Puoi leggere come creare un barile o un barile di barbecue qui. Praticate.

Come imparare a cucinare con la saldatura

Tutto inizia con la preparazione del posto di lavoro. La sicurezza nel lavoro con la saldatura elettrica dovrebbe prestare particolare attenzione: vi è la possibilità di lesioni da elettricità e alte temperature. Pertanto, prepararsi a prendere sul serio.

Impara a saldare più comodamente la saldatura elettrica su un pezzo di metallo spesso: è meglio esercitarsi su di esso. Oltre a questo e alla saldatrice, avrai bisogno di leggings (guanti spessi) e una maschera per saldatore. Inoltre, vestiti densi che proteggono l'intero corpo, sono necessarie scarpe forti di pelle spessa. Devono resistere all'ingresso di scintille e scaglie. Avrai anche bisogno di un martello e una spazzola di metallo per abbattere la scoria. Per proteggere gli occhi, avrai bisogno di occhiali.

Come collegare l'elettrodo

I lavori di saldatura per principianti saranno più facili se prendiamo un elettrodo universale con un diametro di 3 mm (3,2 mm, se accurato). Costano di più, ma è più facile lavorare con loro. Dopo aver imparato a cucinare il metallo, puoi provare a usare quelli più economici, ma iniziare meglio con questi.

L'elettrodo è inserito nel supporto fissato a uno dei cavi di saldatura. Esistono due tipi di morsetti: molla e vite. Se il portaelettrodo è caricato a molla, premere il pulsante sulla maniglia e inserire l'elettrodo nella presa che appare. Con il morsetto a vite, la maniglia ruota. Lo torcere, inserire l'elettrodo e bloccarlo. In ogni caso, non dovrebbe barcollare. Installando l'elettrodo, è possibile collegare i cavi.

Ci sono due uscite sulla saldatrice CC: positiva e negativa. Ci sono anche due cavi di saldatura:

  • uno termina con un morsetto a clip in metallo; si collega alla parte;
  • l'altro è il supporto per l'elettrodo.

Quale polarità collegare per la saldatura dipende dal tipo di lavoro. Se parliamo di inverter, quindi più spesso colleghiamo più alla parte, e un meno viene alimentato all'elettrodo. Tale opzione di inclusione è chiamata polarità diretta. Ma c'è una lista di lavori in cui si applica la polarità inversa: meno - alla parte, più - all'elettrodo (per esempio, per la saldatura dell'acciaio inossidabile).

Diretta e inversione di polarità del collegamento sull'inverter di saldatura

Diretta e inversione di polarità del collegamento sull'inverter di saldatura

La polarità diretta fornisce un migliore riscaldamento del metallo, che è necessario per la maggior parte delle connessioni. Ciò è spiegato dal fatto che gli elettroni si muovono da un polo caricato negativamente - con una polarità diretta questo elettrodo - a un polo positivo - le parti. Allo stesso tempo, trasferiscono ulteriormente la loro energia al metallo, aumentandone la temperatura.

L'inizio della saldatura: accendiamo l'arco

Come collegare l'elettrodo all'inverter smontato. Ora su come accendere l'arco. Si verifica quando l'elettrodo e la parte sono in contatto diretto. Ci sono due modi:

  • graffiare;
  • maschiatura.

Dal nome tutto è chiaro: in un caso è necessario tenere l'elettrodo lungo la giunzione (in modo che non rimangano tracce), nel secondo - colpire più volte la parte con la punta dell'elettrodo.

Quando l'elettrodo è nuovo, la sua punta è spoglia, l'accensione è facile. Se era già al lavoro, un muro a pochi millimetri dal rivestimento protettivo formato attorno all'asta. Questo rivestimento deve essere respinto battendo più volte la punta sulla parte.

Entrambi i metodi di ignizione sono usati, qui ognuno sceglie, a chi convenientemente. Questa abilità è la prima che dovrai padroneggiare se vuoi imparare come usare la saldatura elettrica.

Quindi prendi qualche elettrodo, un pezzo di metallo spesso, e cerca di accendere l'arco. Non appena sei diventato, puoi procedere alla fase successiva dell'allenamento.

Inclinazione dell'elettrodo

La posizione principale dell'elettrodo - inclinata leggermente su se stessa - con un angolo di 30 ° a 60 ° (vedi figura). La quantità di inclinazione viene selezionata in base al cordone di saldatura richiesto e alla corrente impostata. Sono orientati sulla condizione del bagno saldato.

La prima posizione è chiamata "angolo indietro". In questo caso, il bagno e la scoria fusa si muovono oltre la punta dell'elettrodo. Il suo angolo di inclinazione e la velocità di movimento dovrebbero essere tali che la scoria abbia il tempo di coprire il metallo fuso. In questa posizione, otteniamo il riscaldamento del metallo a una profondità maggiore.

Tecnica di saldatura ad arco manuale: posizione dell'elettrodo

La tecnica della saldatura ad arco manuale: la posizione dell'elettrodo con l'angolo in avanti e l'angolo indietro

Ci sono situazioni in cui il metallo non ha bisogno di essere riscaldato con forza. Quindi l'angolo di inclinazione cambia al contrario, la cucitura e il bagno "stirano" dietro l'elettrodo. In questo caso, la profondità di riscaldamento è minima.

Moto dell'elettrodo

Per rispondere alla domanda "come saldare correttamente con la saldatura elettrica" ​​è semplice: è necessario controllare il bagno saldato. Per questo, è necessario tenere l'elettrodo ad una distanza di 2-3 mm dalla superficie metallica e monitorare le condizioni e le dimensioni del bagno saldato. Questa è l'abilità del saldatore.

La difficoltà sta nel fatto che contemporaneamente devi controllare diversi parametri:

  • Muovi l'elettrodo lungo una delle traiettorie mostrate sulla foto,
  • Mentre la bruciatura si abbassa leggermente in basso, mantenendo una distanza costante di 2-3 mm;
  • monitorare le dimensioni e le condizioni del bagno saldato, accelerando o rallentando il movimento dell'elettrodo;
  • seguire la direzione della cucitura.

I movimenti della punta dell'elettrodo sono mostrati in figura. Coloro che desiderano imparare la saldatura elettrica per uso domestico non hanno bisogno di apprenderli tutti, ma occorrono due o tre movimenti: per situazioni, cuciture e metalli diversi.

Un altro elemento della tecnica della saldatura ad arco manuale: la punta dell'elettrodo deve muoversi lungo una di queste traiettorie (o per alcuni simili)

Un altro elemento della tecnica della saldatura ad arco manuale: la punta dell'elettrodo deve muoversi lungo una di queste traiettorie (o per alcuni simili)

Come imparare a cucinare con la saldatura elettrica? Allena i movimenti su un pezzo di metallo spesso. Ottenuto quindi non le cuciture e i rulli. Questa fase è la fase iniziale. Su di esso padroneggi le abilità elementari del saldatore: impara a controllare la distanza dalla punta dell'elettrodo alla parte e, allo stesso tempo, spostalo lungo la traiettoria specificata, monitora il bagno e le scorie saldate in esso.

Per fare questo, prendere un metallo spessore, linea di gesso viene disegnata su di esso: esso dovrà mettere un rullo. Accendi l'arco e inizia a imparare i movimenti, imparando a controllare il bagno contemporaneamente. A voi non verrà fuori dal primo, e, anche, non dalla decima volta. Cancellare l'elettrodo, probabilmente da una dozzina. Quando l'apparecchiatura di saldatura ad arco manuale verrà elaborato: il rullo è uniforme, la larghezza e l'altezza della sua permanente (o quasi), si può provare a collegare le parti.

I rulli simili dovrebbero essere ottenuti da voi. In questo modo puoi imparare come saldare correttamente con gli elettrodi

I rulli simili dovrebbero essere ottenuti da voi. In questo modo puoi imparare come saldare correttamente con gli elettrodi

Come fare un gazebo su una struttura metallica leggi in questo articolo, e qui viene descritta la costruzione di un capannone su una struttura metallica.

Come saldare correttamente il metallo

Imparare come tenere l'elettrodo in modo appropriato e spostare il bagno per un buon risultato non è sufficiente. È necessario conoscere alcune sottigliezze del comportamento dei metalli che vengono uniti. Una caratteristica è che la cucitura "tira" i dettagli, a causa di ciò che possono deformare. Di conseguenza, la forma del prodotto potrebbe essere molto diversa da quella concepita.

Tecnologia elettrica: prima di sutura, parti tack collegato - brevi saldature, distanziati 80-250 mm a parte

La tecnologia della saldatura elettrica: prima dell'inizio dell'applicazione della giuntura, le parti sono unite da chiodini - cuciture corte, situate ad una distanza di 80-250 mm l'una dall'altra

Pertanto, prima che le parti del lavoro siano fissate con morsetti, cravatte e altri dispositivi. Inoltre, i punti sono realizzati: suture trasversali corte, posate di poche decine di centimetri. Fissano le parti, dando al prodotto una forma. Quando si saldano i giunti, questi vengono applicati da due lati: quindi le sollecitazioni risultanti vengono compensate. Solo dopo questi preparativi iniziano la saldatura.

Sui tipi di saldature e giunti (orizzontale, verticale, soffitto) e su come cucinarli correttamente, leggi qui.

Come scegliere la corrente di saldatura

Non puoi imparare a cucinare con la saldatura elettrica, se non sai che tipo di corrente mettere. Dipende dallo spessore delle parti da saldare e dagli elettrodi utilizzati. La loro dipendenza è presentata nella tabella.

Ma con la saldatura manuale ad arco elettrico tutto è interconnesso. Ad esempio, la rete ha lasciato cadere la tensione. L'inverter non può semplicemente emettere la corrente necessaria. Ma anche in queste condizioni è possibile lavorare: è possibile spostare l'elettrodo più lentamente, ottenendo un buon riscaldamento. Se anche questo non aiuta, cambiare il tipo di movimento dell'elettrodo - più volte passando attraverso un posto. Un altro modo è quello di mettere un elettrodo più sottile. Combinando tutti questi metodi è possibile ottenere una buona saldatura, anche in tali condizioni.

Come ora saldare correttamente la saldatura, ora lo sai. Resta da esercitarsi nelle abilità. Scegli una saldatrice, acquista elettrodi e una maschera di saldatura e inizia a esercitarti.

Per correggere le informazioni, guarda la lezione video sulla saldatura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 57 = 63